Login

Chi è on.line

Abbiamo 467 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
51
Articoli
3365
Web Links
4
Visite agli articoli
13057939
LOGIN/REGISTRATI
Martedì, 07 Dicembre 2021
 

PROGETTO CULTURA DIFFUSA

banner cultura

A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

logofff italia“In un momento in cui il mondo è concentrato nel combattere la pandemia da Covid-19 i ragazzi di Fridays For Future tornano in piazza per ricordarci che non abbiamo un altro pianeta e che stiamo rovinando irrimediabilmente l’unico che abbiamo”. Questo il pensiero della portavoce del Gruppo Misto alla Camera dei Deputati Silvia Benedetti sullo sciopero globale per il clima, che vedrà molti ragazzi in tutto il mondo scendere in piazza per protestare contro i cambiamenti climatici in atto.

“Il pianeta ci sta gridando la sua sofferenza attraverso eventi atmosferici estremi sempre più gravi e ripetuti: dalla siccità ai tornadi passando per lo scioglimento dei ghiacciai, tutto indica che stiamo modificando irrimediabilmente un equilibrio molto fragile. Le parole di Draghi di qualche giorno fa all’Onu, secondo cui quella climatica è un’emergenza come la pandemia e che la transizione ecologica vada accelerata sono senz’altro positive ma cozzano con alcuni provvedimenti del suo Governo. Ricordo che Cingolani, il Ministro della Transizione Ecologica, pochi mesi fa ha approvato la Valutazione di Impatto Ambientale per ben 11 nuovi pozzi per idrocarburi, tra cui una nell’Alto Adriatico e che andrà quindi ad interessare la parte costiera del Veneto. Veneto che soffre particolarmente dal punto di vista ambientale: negli ultimi anni si è confermata tra le Regioni italiane con più alto consumo di suolo vergine e con i più alti livelli di smog, anche a causa di provvedimenti insufficienti a contrastare tali fenomeni.” Benedetti termina affermando che “i ragazzi che domani scenderanno in piazza per sensibilizzare in primis i governi e poi tutti i cittadini contro il cambiamento climatico in atto ci indicano la via: non possiamo più aspettare per rendere il nostro stile di vita più sostenibile, se vogliamo dare un futuro alle prossime generazioni”

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

Civitanova responsabilità annunciato soprattutto responsabile capogruppo dichiarato associazioni possibilità particolare Comunicato all'interno dipendenti referendum amministrazione condizioni condannato manifestazione attraverso lavoratori Alessandro intervento pubblicato Redazionale commissione democrazia maggioranza importante ambientale Napolitano presentato situazione parlamentari QUOTIDIANO) Commissione consigliere elettorale Parlamento carabinieri Presidente Repubblica INFORMAZIONE L'opinione REDAZIONALE Gazzettino territorio RovigoOggi presidente Berlusconi Quotidiano

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information